Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

          © 2008 Divxmania.it




 
Reply to this topicStart new topic
> I, Robot
CereS
messaggio 15 Dec 2002 - 18:19
Messaggio #1
  


...perché io so lo RE!
Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 3.379
Iscritto il: 16 Nov 01
Da: Moncrivello, altresì detto il centro del mondo :(
Utente Nr.: 3


 
 
Type R, questa è per te!

Di questo film attualmente si sa molto poco, ho fatto un po' di ricerche in rete ed ecco quello che è saltato fuori.

Il film, in uscita per la fine del 2004 è basato sulla raccolta di novelle di Asimov "I, Robot" (Tutti i miei robot) dove viene raccontata la scoperta del cervello positronico e le vicende di Susan Calvin.

La trama del film ovviamente non centra un cazzo col libro.

Will Smith è un detective incaricato di indagare su un omicidio compiuto, forse, da un robot.

Non so a voi, ma a me la trama ricorda molto "Caves of Steel" (Abissi d'acciaio), il primo libro della trilogia (anche se i libri sarebbero 4...) dei robot di Asimov.

Per il momento non si sà molto di più, ma sono quasi pronto a scommettere che il detective si chiamerà Elija Baley e il presunto assassino Daneel R. Olivaw

Sarebbe anche ora che le major facessero una trasposizione cinematografica decente della saga delle fondazioni, fin'ora i tentativi sono falliti miseramente.

L'uomo bicentenario (basato su "L'uomo del bicentenario" un racconto breve) è un bel film, ma hanno storpiato completamente la trama del racconto originale.

Nightfall (basato su "Nightfall" uno dei racconti brevi più belli di asimov, in italiano mi pare si chiami "Notturno") è uno dei film peggiori della storia, fa talmente schifo che non è mai stato esportato dagli stati uniti!


--------------------



Divxmania.It Administrator
 
Go to the top of the page
 
+Quote Post
 
Type R
messaggio 15 Dec 2002 - 23:39
Messaggio #2
  


(y)
Gruppo icone

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 3.569
Iscritto il: 6 May 02
Da: (TV)
Utente Nr.: 300


 
 
Spieghiamo per chi non è un appasionato o non mastica molto l'inglese:

I, Robot è in inglese e in italiano diventa Io, Robot ( I = Io)


Notturno, scritto da Asimov e Robert Silverberg è veramente eccezionale, non mi sorprende che non siano riusciti a farne un film all'altezza, sarebbe stato molto molto difficile: per i troppi personaggi importanti, per la complessità della storia e delle varie situazioni, per il fatto che come per la maggior parte delle opere di Asimov tutto fa parte di un grande puzzle, dove anche i particolari più insignificanti sono importanti...
Ragazzi se siete appasionati di Fantascienza, Asimon non potete perdervelo!
Per Daneel... strano che gli facciano fare la parte del "cattivo" proprio lui che col suo grande amore positronico opera per il bene dell'umanita... (Come jeeg ).
Vedremo cosa ne viene fuori... se Daneel è implicato in qualcosa di losco, ci sarà sicuramente un motivo valido....

Ecco come il "Buon Dottore" aveva nel 1950 immaginato il futuro nel libro "Io, Robot".

1982 nasce Susan Calvin e Lawrence Robertson fonda la U.S. Robot and Mechanical Men, Inc

1998 Primo robot capace di parlare

2003-2007 I robot vengono proibiti sulla terra per qualunque scopo che non sia "ricerca scientifica"

2015 Spedizione su mercurio coronata da successo: si dimostra l'importanza dei robot nella esplorazione spaziale

2021 Per sbaglio viene costruito Herbie, ovvero RB-34, un robot capace di leggere la mente

Come potete vedere Asimov è stato un po troppo ottimista, ma bisogna pensare al contesto di quel periodo (fine anni '40, anni '50), grazie (per modo di dire ovviamente) alla 2a guerra mondiale la tecnologia in quel periodo aveva fatto passi da gigante si poteva quindi, immaginare per certi versi un progresso molto più rapido di quello che c'è stato in realtà.
Ma vi assicuro che nei suoi racconti non c'e' nulla che non sia basato su solide basi scientifiche, e molte delle cose che immaginava si sono realizzate.

continuo forse un po off topic col "ciclo degli spaziali"

4400 Sulla Terra vengono costruite le Città sotte le cupole (Abissi d'Acciaio)

4422 Solaria viene colonizzata da Nexon (Il sole nudo)

4424 La popolazione di aurora si stabilizza intorno ai due milioni di persone (I robot dell'Alba)

4600 Nasce il Dr. Han Fastolfe (che progetterà e costruirà R. Daneel Olivaw). (I robot dell'Alba)

4679 Nasce Elijah Baley (I robot dell'Alba)

4724 Si incontrano Baley e i due robot, Daneel e Giskard. (I robot dell'Alba)

4726 Ben Baley (figlio di Elijah) comanda la prima spedizione ai pianeti dei Coloni (pianeti colonizzati dalla Terra; il pianeta verrà chiamato Baleyworld in suo onore. Viene presa la ferale decisione che spingera l'Uomo a conquistare la Galassia. (I Robot e l'Impero)

[/code]


--------------------
 
Go to the top of the page
 
+Quote Post
 

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

IPB RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 21 Jul 2018 - 02:40 IPB